Luca Annuiti

il mio Blog personale su Virtualizzazione, SharePoint, Programmazione e ...

Integrazione di siti SharePoint 2010 con Office 2011 per Mac

Attraverso l'utilizzo dell'applicazione Microsoft Document Connection di Office 2011 per Mac è possibile accedere a siti SharePoint per la gestione diretta dei nostri documenti senza l'utilizzo di un web browser; la limitazione principale è però l'impossibilità di modificare i metadati associati ai documenti, funzionalità disponibile solamente con l'utilizzo di uno dei browser supportati da SharePoint. 
L'applicazione si rende quindi utile principalmente per la redazione/modifica dei contenuti piuttosto che per le operazioni di "catalogazione".

Per configurare l'accesso al nostro sito, dopo aver aperto Document Connection cliccare sul bottone Aggiungi percorso e selezionare la voce Connetti a un sito SharePoint :

Prosegue...

Utilizzare il servizio SMTP di IIS per la posta in uscita con SharePoint 2010

SharePoint 2010 ha bisogno di appoggiarsi ad un server SMTP per l'invio delle posta (avvisi, ecc.).

La configurazione di tale impostazione prevede la possibilità di inserire solo l'indirizzo del server SMTP e di specificare gli indirizzi del mittente e per le risposte; non è quindi possibile appoggiarsi direttamente ad un server SMTP che richiede l'autenticazione ( ad esempio quello del proprio provider ), quindi l'autorizzazione all'invio deve essere abilitata direttamente sul server SMTP a cui ci si vuole appoggiare.
Siccome non sempre questa politica è attuabile, sfruttando il servizio SMTP di IIS è possibile effettuale l'inoltro della posta a server SMTP specificando le nostre credenziali di accesso.

Quindi il percorso dei messaggi sarà : SharePoint -> Server SMTP IIS -> Server SMTP provider.

Ecco come configurare la nostra farm :

Prosegue...

Come modificare la dimensione massima di caricamento dei file in SharePoint 2010

In SharePoint 2010, la dimensione massima predefinita di upload dei file è impostata a 50Mb. Quindi qualunque caricamento di documenti che superano tale dimensione viene scartato. 

Tale impostazione agisce a livello di web application, e per modificarla è necessario accedere con i diritti di amministratore della farm all'Amministrazione Centrale di SharePoint e selezionare Gestione Applicazioni (Application Management) -> Gestisci applicazioni Web (Manage Web Applications).

A questo punto bisogna selezionare la web application su cui effettuale le modifiche dalla lista al centro della pagin e selezionare dal ribbon il pulsante Impostazioni Generali (General Setting) e la voce Impostazioni Generali (General Setting) :

Nella finestra che si aprirà, scorrere le opzioni fino al fondo e cambiare il contenuto nel campo Caricamento Massimo (Maximum Upload Size)  con il valore che abbiamo scelto (la dimensione massima ammessa è di 2047mb) e premere Salva.

Autostart delle macchine virtuali su Hyper-V

Al contrario di VMWare, dove i parametri di autostart delle macchine virtuali sono nelle impostazioni di configurazione dell'host di virtualizzazione, in Hyper-V le opzioni di Avvio ed Arresto Automatico si trovano nella configurazione delle singole VM.

Aprire la Console di Gestione d Hyper-V, selezione la macchina virtuale interessare e cliccare sulla voce Impostazioni; nella finestra di configurazione della nostra macchina virtuale, nella barra di sinistra all'interno del gruppo Gestione sono presenti le due voci Azione avvio automatico e Azione arresto automatico :
Prosegue...